ISTITUTI TECNICI PROFESSIONALI



 

La Regione Toscana investe per qualificare l’offerta di istruzione e formazione tecnica e professionale, migliorando l’aderenza dei sistemi di istruzione e formazione al mercato del lavoro, anche al fine di contenere la dispersione scolastica soprattutto negli istituti tecnici e professionali.

L’interazione tra scuola, mondo produttivo e territorio è, infatti, sempre più strategica, in quanto facilita un
- continuo scambio di informazioni sulle competenze richieste dalle imprese
- la reale spendibilità dei titoli di studio nel mercato del lavoro
- le prospettive di sviluppo nelle professioni
- le condizioni migliori per organizzare efficacemente gli spazi di autonomia e flessibilità a disposizione delle scuole.

Scuole, imprese e agenzie formative sono impegnate nella progettazione e attuazione congiunta dei percorsi di istruzione, incluse attività di didattica laboratoriale, orientamento sia in entrata che in uscita e un programma di comunicazione finalizzato al rafforzamento dell’istruzione tecnica e professionale.

Gli interventi, destinati agli studenti degli istituti tecnici e superiori, sono attivati nelle filiere produttive strategiche per la Regione Toscana:
- agribusiness
- beni culturali
- costruzioni e abitare
- energia
- ICT mediatico/audiovisivo
- Meccanica
- Sanità
- chimico-farmaceutica
- trasporti (inclusa la nautica) e logistica
- turismo
- sistema moda.

Ad oggi sono stati approvati e finanziati 44 progetti che hanno coinvolto 8.800 studenti.

 

Allegati

Brochure Progetti Eccellenti

 


Help Desk

didacta@likeevent.it

lIKE eVENT

Organizzazione

Firenze Fiera

Partner scientifico

INDIRE

Comitato organizzatore

Ministero dell'università e della ricerca

 

 


Fiera Didacta Italia | Firenze | 16-19 Marzo 2021