Museo della Moneta



 

Il Museo della moneta della Banca d'Italia fornisce un'ampia visione del ruolo svolto dalla moneta in differenti periodi della storia coprendo un arco temporale di ben 5000 anni. Il Museo non solo riguarda l'evoluzione dei mezzi di pagamento in Italia, monete e banconote, ma dedica uno spazio significativo alle origini della moneta in Mesopotamia e in Grecia e al suo sviluppo nell'antica Roma.

Il Museo fu costituito nel 1993 dalla Banca d'Italia in occasione della celebrazione del proprio centenario. L'esposizione fu curata dalla dott.ssa Silvana Balbi De Caro, Direttrice della Sezione Numismatica del Museo Nazionale Romano.

Il primo nucleo di monete deriva dalla fusione tra le banche (Banca Nazionale nel Regno, Banca Nazionale Toscana e Banca Toscana di Credito) che portò alla costituzione della Banca d'Italia. Nel 1938 la Banca d'Italia acquistò una collezione di monete, libri e altri documenti dal Cassiere Capo nella sede romana del Banco di Sicilia, Pietro Oddo, che decise di vendere la propria collezione privata prima di diventare segretario numismatico del Re Vittorio Emanuele III.

Successivamente il patrimonio monetale della Banca d'Italia fu ampliato con l'acquisto di collezioni di carta moneta - "Cocconcelli (1951) e Spinelli (1989) - di monete greche e romane (1999-2003) e di tavolette mesopotamiche (2000 e 2002).

Attualmente il Museo della moneta è costituito da 5 sale:


Nelle sezioni relative alle singole sale sono riportati i contenuti attualmente presenti nel Museo - curati dal Prof. F. Pomponio per le tavolette mesopotamiche e dalla dott.ssa Balbi De Caro relativamente alle monete - unitamente a una fotogallery costituita dai pezzi numismatici più significativi.

È possibile effettuare una
visita virtuale del museo e del suo patrimonio numismatico.

Per informazioni consultare la
pagina del museo.

 


Help Desk

didacta@likeevent.it

lIKE eVENT

Organizzazione

Firenze Fiera

Partner scientifico

INDIRE

Comitato organizzatore

Ministero dell'università e della ricerca

 

 


Fiera Didacta Italia | Firenze | 16-19 Marzo 2021